breaking news

Massacra il vicino di botte, subito scarcerato.

giugno 1st, 2017 | by admin
Massacra il vicino di botte, subito scarcerato.
Cronaca
0

Scarcerato e nessun processo per direttissima per S. F., l’uomo arrestato mercoledì dai carabinieri con l’accusa di avere aggredito e massacrato di botte un vicino di casa 70enne. Ieri mattina l’uomo, 45 anni, è comparso davanti al giudice monocratico del Tribunale di Latina Valentini per essere processato per direttissima ma il magistrato non ha neppure convalidato l’arresto e ne ha disposto l’immediata scarcerazione. A carico di Fanciulli, infatti, non esisteva né la flagranza e neppure la semi flagranza del reato, circostanza della quale il giudice ha preso atto disponendo l’immediata scarcerazione.

Per quanto riguarda invece il malcapitato vicino di casa, è tuttora ricoverato presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina a causa delle ferite, inclusa la frattura del setto nasale e della mandibola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *